Nigiri Rocher

Irresistibili, golosi, da vero orgasmo palatale. Il Nigiri Rocher è uno dei piatti imperdibili del menu di Kitchen Society, un ristorante unico nel suo genere dove si mangia sushi all’italiana, una chicca fusion per palati gourmet ma anche una sorpresa che conquista anche chi del pesce crudo o della cucina del Sol Levante non ne vuole proprio sapere. Ogni piatto è realizzato con tecnica giapponese ma con ingredienti italianissimi e vi assicuro che anche i più scettici si sono dovuti ricredere. Io ci torno spesso e ne esco sempre con una grande voglia di tornarci presto. Per questo, vi parlerò ancora di altre delizie di chef Alex, ma oggi ci concentriamo su un suo signature plate: il Nigiri Rocher. Una bomba da mangiare con le mani per goderne al massimo, mordendo questo gamberone braciato al pepe, adagiato su del riso e costellato di granella e crema di pistacchio che, come molti avranno inteso, si ispira nel nome al noto cioccolatino per via della simil pralinatura. Un’esplosione di sapori che vi sorprenderà e che vi farà quasi ribaltare gli occhi dal puro piacere di gustare un piatto super riuscito. Standing ovation e wowowow assicurati!

 

 

 

Dove: al Kitchen Society di via Gerolamo Chizzolini 2 a Milano

Chef: Alex Seveso

Author: Claudio Burdi

Claudio Burdi, nasce e vive da sempre a Milano. Giornalista pubblicista dal 2005 e blogger ha scritto e scrive di nightlife, ristorazione, eventi, turismo, food&beverage e tendenze per diverse testate nazionali (Corriere.it, Vivimilano.it, Leggo, Blogo.it, Nightlife, Intown magazine, Mixer, 02blog.it etc.), fin dal 2001. Esperto di licensing ha collaborato con le principali agenzie del settore che gestiscono i diritti per realizzare merchandising e promozioni. E' inoltre, da quindici anni pr, press officer e organizzatore di eventi per diverse aziende in vari settori merceologici: dall'enogastronomia al turismo, dall'entertainment alla televisione, dal beauty agli accessori. Da sempre amante del buon bere, del buon cibo e dei viaggi, frequenta location ed eventi, in Italia e all'estero, dedicandosi e vivendo con passione e piacere il mondo della notte. Entusiasta ed eclettico ha fatto di molti suoi interessi e del suo stile di vita una professione. La sua vicinanza con il panorama dei pubblici esercizi, locali e ristoranti, che visita per diletto e per lavoro, gli hanno permesso di sviluppare una profonda conoscenza e una spiccata sensibilità sul mondo del beverage e della ristorazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *