Idee per un Thanksgiving Day goloso a Milano e Roma

E’ la settimana del Thanksgiving, il Giorno del ringraziamento festeggiato negli Stati Uniti e in Canada celebre per il suo piatto a base di tacchino ripieno. Che siate nordamericani o meno, ecco qualche idea per palati golosi con la voglia di far festa.

Se siete a Milano, Pasticceria Martesana propone da oggi a domenica 29 novembre (il Thanksgiving quest’anno cade giovedì 26) un’Apple Pie in limited edition supergolosa. Una deliziosa torta con base di frolla profumata al miele farcita con mele Granny Smith fatte a cubetti e condite con miele italiano, vaniglia e cannella. Da accompagnare volendo con della crema inglese o del buon gelato alla vaniglia, come suggerisce Domenico Di Clemente, executive pastry chef di Pasticceria Martesana che insieme al Maestro Vincenzo Santoro hanno creato questo dolce. Come acquistarla? Solo su ordinazione (35€, nel formato unico per sei persone) nelle tre pasticcerie di Sarpi, Cagliero e Sant’Agostino chiamando lo 02.66986634, oppure sul sito www.martesanamilano.com.

Per i romani o per chi è visita nella nostra Capitale la proposta gourmet per il Thanksgiving Day arriva direttamente dalla cucina del Rome Cavalieri, il blasonato hotel della catena Waldorf Astoria in via Cadlolo 101, considerato tra i migliori di Roma e d’Europa. Il Giorno del Ringraziamento, per l’hotel è da sempre una ricorrenza da festeggiare, ma quest’anno per via del Covid non è possibile, per cui lo chef Fabio Boschero del ristorante Uliveto ha pensato ad un delizioso menu take away per celebrarlo in totale sicurezza a casa propria. Per 60€ a persona (su prenotazione con minimo 24 ore di anticipo e pagamento anticipato, telefonando allo 06.35092145 o scrivendo a ROMHI.FB@waldorfastoria.com), un mix di antipasti composto da Farro con mele, tacchino fumè, noci pecan, salsa ai mirtilli; Insalata di verdure miste con salsa Mille Isole; Prosciutto al forno della Virginia; Tortino di salmone e zucca; Petto d’anatra affumicata alla melagrana; Insalata di gamberi e bacon con avocado. Come primo piatto Ravioli di zucca, burro e salvia e per secondo si può scegliere tra Tacchino della tradizione ripieno di castagne e i suoi contorni, salsa di mirtilli e rigaglie a lato Cavoletti di Bruxelles in padella con burro all’aglio, castagne caramellate, purea di patate dolci; Salmone arrostito e i suoi contorni, panna acida, salsa al cerfoglio o Pannocchie al vapore con burro salato, fagiolini e bacon. E come desssert Brownie con noci pecan; Torta di zucca; Crumble di mele; Torta di mais; Tartellette al limone e Biscotti tradizionali. Il ritiro del menù avviene dalle 18 alle 22 di giovedì 26 novembre.

E se invece, potendolo fare volete concedervi un qualcosa in più c’è il Rome Cavalieri popone anche il pacchetto “Staycation Stellata”: una cena gourmet al ristorante tristellato La Pergola di Heinz Beck, abbinata ad un pernottamento a prezzo speciale nelle camere o nelle suite dell’albergo. Per godersi la food experience con tutta la tranquillità che merita, tra prelibatezze del menu invernale, come i “funghi con mandorle all’acqua di mare e levistico” o il “Rombo ai profumi autunnali”, per poi passare la notte in uno degli alberghi più belli del mondo.

In ogni caso che sia un Thanksgiving Day goloso a tutti voi!!!

Author: Claudio Burdi

Claudio Burdi, nasce e vive da sempre a Milano. Giornalista pubblicista dal 2005 e blogger ha scritto e scrive di nightlife, ristorazione, eventi, turismo, food&beverage e tendenze per diverse testate nazionali (Corriere.it, Vivimilano.it, Leggo, Blogo.it, Nightlife, Intown magazine, Mixer, 02blog.it etc.), fin dal 2001. Esperto di licensing ha collaborato con le principali agenzie del settore che gestiscono i diritti per realizzare merchandising e promozioni. E' inoltre, da quindici anni pr, press officer e organizzatore di eventi per diverse aziende in vari settori merceologici: dall'enogastronomia al turismo, dall'entertainment alla televisione, dal beauty agli accessori. Da sempre amante del buon bere, del buon cibo e dei viaggi, frequenta location ed eventi, in Italia e all'estero, dedicandosi e vivendo con passione e piacere il mondo della notte. Entusiasta ed eclettico ha fatto di molti suoi interessi e del suo stile di vita una professione. La sua vicinanza con il panorama dei pubblici esercizi, locali e ristoranti, che visita per diletto e per lavoro, gli hanno permesso di sviluppare una profonda conoscenza e una spiccata sensibilità sul mondo del beverage e della ristorazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *