Natale 2020, idee regalo: caviale italiano e salmone dell’Alaska

Salmone e caviale, alimenti imprescindibili di ogni Natale e Capodanno wowowow. Vere delizie gourmet, sinonimo di festa, lusso ed alta gastronomia. Una gioia da vedere in tavola e soprattutto da gustare.

Anche se nei prossimi giorni saremo costretti a cenoni e pranzi in compagnia di un numero ridotto di parenti e amici, nulla ci vieta di servire ai pochi commensali con cui decideremo di passare le festività  queste eccellenze da libidine palatale.

E nel caso del caviale possiamo, anzi dovremmo assolutamente scegliere la davvero sublime produzione 100% italiana.

Ars Italica caviar, brand di Italian Caviar srl azienda leader del mercato mondiale del caviale ottenuto da storioni allevati per circa 10 anni all’interno della riserva naturale del Parco lombardo della Valle del Ticino, propone nel suo store online cinque differenti tipologie di caviale: l’Oscietra, il Sevruga, il Beluga, il Da Vinci e,

novità di questo Natale 2020, il 24K, un raro e prezioso caviale ottenuto dallo storione sterleto nella varietà albina dalla caratteristica colorazione dorata, dalla texture vellutata e dal sapore che dal salmastro iniziale sfuma lentamente in una dolcezza finale leggermente fruttata.

Una vera chicca per intenditori disponibile, come le altre tipologie, nelle varie selezioni (Classic, Royal e Imperial) e in diverse grammature, dai 30g fino ad 1kg, nelle loro latte originali. E per veri cultori c’è anche il portacaviale “The perfect Caviar serving set” by Venini, realizzato rivisitando l’iconico “Fazzoletto” del 1949-50 del maestro vetraio Fulvio Bianconi.

Calvisius, altro brand tutto italiano che produce in proprio un’ampia varietà di caviale (il 15% della produzione mondiale di caviale d’allevamento), ottenuto da storioni allevati in 60 ettari di vasche con le purissime acque surgive dell’area di Calvisano (BS), offre nelle varie sezioni della sua e-boutique i suoi favolosi caviali anche in splendide confezioni regalo.

Tra scatolette di Tradition Royal, Tradition Elite, Siberian Royal e Beluga, spiccano il Lingotto, un formato particolare da grattuggiare o tagliare in fette sottili, ottenuto attraverso una tecnica di asciugatura che permette di mantenere tutta la fragranza del caviale, ideale per realizzare piatti raffinati, disponibile anche nella confezione regalo con grattugia zester Microplane Master e un utile ricettario;

 

la Classic Collection, elegante scatola regalo che permette di degustare i caviali Tradition Royal, Oscietra Classic, Oscietra Royal e Siberian Classic (nel formato 10 gr.)

e il cofanetto Calvisius Caviar Tube, con tre lattine da 50 gr. di caviale Tradition Royal.

Parlando di salmone, tra i tanti disponibili sul mercato, vi suggerisco quello selvaggio dell’Alaska. Tenero, dal classico sapore di mare e dalla perfetta consistenza e sostenibile, caratteristiche che derivano dalle acque freschissime e incontaminate in cui nasce, cresce e si sviluppa, nutrendosi naturalmente di plancton e di piccoli crostacei. Altissima qualità sia per il “fresco” che viene surgelato, secondo le rigide regolamentazioni sulla pesca vigenti in Alaska, con un procedimento rapidissimo direttamente dalle navi che lo pescano, che per l’affumicato, dal colore intenso e uniforme delle sue carni che si scioglie letteralmente in bocca. Sul sito e sulla pagina FB di Alaska Seafood Italia tantissimi consigli e ricette per gustarlo al meglio, il salmone selvaggio dell’Alaska lo si trova nella grande distribuzione e in tanti store selezionati, ovviamente anche online come sul sito di Coam.

 

Author: Claudio Burdi

Claudio Burdi, nasce e vive da sempre a Milano. Giornalista pubblicista dal 2005 e blogger ha scritto e scrive di nightlife, ristorazione, eventi, turismo, food&beverage e tendenze per diverse testate nazionali (Corriere.it, Vivimilano.it, Leggo, Blogo.it, Nightlife, Intown magazine, Mixer, 02blog.it etc.), fin dal 2001. Esperto di licensing ha collaborato con le principali agenzie del settore che gestiscono i diritti per realizzare merchandising e promozioni. E' inoltre, da quindici anni pr, press officer e organizzatore di eventi per diverse aziende in vari settori merceologici: dall'enogastronomia al turismo, dall'entertainment alla televisione, dal beauty agli accessori. Da sempre amante del buon bere, del buon cibo e dei viaggi, frequenta location ed eventi, in Italia e all'estero, dedicandosi e vivendo con passione e piacere il mondo della notte. Entusiasta ed eclettico ha fatto di molti suoi interessi e del suo stile di vita una professione. La sua vicinanza con il panorama dei pubblici esercizi, locali e ristoranti, che visita per diletto e per lavoro, gli hanno permesso di sviluppare una profonda conoscenza e una spiccata sensibilità sul mondo del beverage e della ristorazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *