Coppa del Mondo del Panettone: la Finale Italia mi vede in giuria

Onorato, anzi onoratissimo, di partecipare domani alla Finale Italia della Coppa del Mondo del Panettone. Non come pasticciere ovviamente, ma come orgoglioso membro della giuria stampa della seconda edizione dell’evento internazionale che celebra le migliori produzioni artigianali del lievitato, simbolo di Milano e della tradizione natalizia italiana, apprezzato e consumato in tutto il mondo in ogni periodo dell’anno.

Mi troverò così domani a Palazzo Bovara a dover gustare e giudicare 32 panettoni artigianali, di altrettanti pasticcieri che hanno superato le selezioni degli scorsi mesi, per decretare i finalisti italiani che sfideranno gli omologhi francesi, spagnoli, svizzeri e statunitensi, nella competizione internazionale che si terrà a Lugano, il prossimo 5-7 novembre.

Un impegno goloso (che in molti mi invidieranno) che condividerò con stimati colleghi e amici come la scrittrice, gourmet e critica gastronomica Roberta Schira, la giornalista e food blogger Nadia Toppino, la critica gastronomica e giornalista Barbara Giglioli, il caporedatore di Informacibo e food blogger Alessandra Favaro, la giornalista di Pasticceria Internazionale Rossella Contato, il caporedattore di Fine Dining Lovers Federica Artina e il comunicatore e giornalista Ezio Zigliani, accanto ad una giuria tecnica d’eccellenza presieduta dal Maestro dei Maestri Iginio Massari (fondatore dell’AMPI – Accademia Maestri Pasticceri Italiani) e composta dal MOF Pâtissier Angelo Musa, dal Maestro AMPI e tecnologa alimentare Debora Massari, dallo Chef di Trippa Milano Diego Rossi, dal pasticciere campione del Mondo Zucchero Artistico Davide Malizia, dal Maestro AMPI Gian Battista Montanari, da Roberto RinaldiniFabrizio Galla, Maestri AMPI e membri Relais Dessert, e dai pasticcieri Jose Romero e Luca Poncini.

Assaggeremo e valuteremo (in forma anonima) Panettoni Tradizionali tipo Milanese, a forma alta con taglio a croce, realizzati a fermentazione naturale a doppio impasto, utilizzando (tutti) il pirottino rigido fornito da Novacart Group, la farina di frumento Molino Dallagiovanna e la miscela di frutta di Agrimontana.

Delizie create da pasticcieri di tutta Italia che hanno superato le selezioni. Ecco chi sono: Bruno Andreoletti, Brescia; Mario Arculeo, Palermo; Fiorenzo Ascolese, San Valentino Torio – Salerno; Andrea Barile, Foggia; Andrea Bovo, Cossato – Biella; Antonio Cera, San Marco in lamis – Foggia; Antonio Cipriani, Scarperia e Sanpietro – Firenze; Claudio Colombo, Barasso – Varese; Filippo Cuttone, Paternò – Catania; Guido Finotto, Noventa di Piave – Venezia; Angelo Grippa, Eboli – Salerno; Germano Labbate, Agnone – Isernia; Antonio Losito, Nibionno – Lecco; Massimiliano Lunardi, Quarrata – Pistoia; Luigi Martini, Valeggio sul Mincio, Verona; Giuseppe Mascolo, Visciano – Napoli; Mattia Ricci, Montaquila – Isernia; Gianfranco Nicolini, Porto Recanati – Macerata; Damiano Pagani, Dello – Brescia; Carlo Pavesi, Corsico – Milano; Massimo Peruzzi, Prato; Roberto Rigacci, Cerbaia – Firenze; Giovanni Ristuccia, Pietrasanta – Lucca; Valerio Santi, Pizzighettone – Cremona; Matteo Tavarini, Luni – La Spezia; Andrea Tedeschi, Bologna; Riccardo Tonlorenzi, Ripa di Serravezza- Lucca; Salvatore Tortora, Marigliano – Napoli; Emanuele Valsecchi, Oggiono – Lecco; Raffaele Vignola, Solofra – Avellino; Beatrice Volta, Quarrata – Pistoia e Valerio Vullo, Catania.

In bocca al lupo a tutti e, per me, la dieta comincia lunedì!! 

 

Author: Claudio Burdi

Claudio Burdi, nasce e vive da sempre a Milano. Giornalista pubblicista dal 2005 e blogger ha scritto e scrive di nightlife, ristorazione, eventi, turismo, food&beverage e tendenze per diverse testate nazionali (Corriere.it, Vivimilano.it, Leggo, Blogo.it, Nightlife, Intown magazine, Mixer, 02blog.it etc.), fin dal 2001. Esperto di licensing ha collaborato con le principali agenzie del settore che gestiscono i diritti per realizzare merchandising e promozioni. E' inoltre, da quindici anni pr, press officer e organizzatore di eventi per diverse aziende in vari settori merceologici: dall'enogastronomia al turismo, dall'entertainment alla televisione, dal beauty agli accessori. Da sempre amante del buon bere, del buon cibo e dei viaggi, frequenta location ed eventi, in Italia e all'estero, dedicandosi e vivendo con passione e piacere il mondo della notte. Entusiasta ed eclettico ha fatto di molti suoi interessi e del suo stile di vita una professione. La sua vicinanza con il panorama dei pubblici esercizi, locali e ristoranti, che visita per diletto e per lavoro, gli hanno permesso di sviluppare una profonda conoscenza e una spiccata sensibilità sul mondo del beverage e della ristorazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *