Festa della Donna: idee regalo da gustare, bere e non solo

Domani è l’8 marzo, la Festa della Donna. Una ricorrenza che in altri momenti mi avrebbe visto scrivere di una serie di appuntamenti danzanti e mangerecci, tra spettacoli e performance anche hot, dedicati a gruppi di amiche di ogni età pronte a scatenarsi in compagnia. Ma anche quest’anno così non è, a causa della pandemia.

Eccomi allora a suggerire, a chi ancora non ci avesse pensato, qualche golosa idea regalo da omaggiare o far recapitare alle donne importanti della vostra vita.

Il Maestro pasticciere Roberto Rinaldini propone una rivisitazione della classica Mimosa sotto forma di torta o di monoporzione, decorate con il numero 8 che si fonde con il simbolo della donna. Un dessert gustoso a base di Pan di Spagna al profumo di vaniglia, inzuppato al profumo d’arancio, con crema leggera al mascarpone, gocce di cioccolato fondente, crema leggera al cioccolato al 66% dei Caraibi e glassa al cioccolato bianco al profumo di limone.

E non poteva mancare una confezione limited edition dei suoi MacaRAL (da 4 o 12 pezzi), prodotto di punta di Rinaldini, per questa Festa della Donna in versione arcobaleno. Splendide meringhe morbide alle mandorle, alla nocciola o al pistacchio, nei gusti cioccolato fondente e lampone, vaniglia e albicocca, fragola al profumo di rosa, pistacchio, cappuccino, cioccolato al latte e caramello salato, cioccolato bianco e frutti esotici, cioccolato fondente 70%.

Tutte acquistabili, così come tante altre golosità, negli store Rinaldini di Rimini, Milano e Roma, o con consegne in tutta Italia sul sito online.

5 le idee regalo dei maestri pasticcieri di Peck guidati da Galileo Reposo, per una Festa della Donna tra tradizione e creatività disponibili presso il flagship store di via Spadari 9, da Peck CityLife in piazza Tre Torri, da Peck Porta Venezia in via Salvini 3  oppure online. Dall’inedita torta Pink Flavour, con pompelmo rosa, vaniglia di Tahiti e nocciola piemontese, disponibile sia in versione classica che in monoporzione

alla Mimosa di Cioccolato,

dalla classica Torta Mimosa, realizzata con pan di spagna aromatizzato al limone con all’interno ananas sciroppato al lime,

alla Tavoletta Women’s Day, tavoletta di cioccolato con sale, scorza di arancia fresca e lime.

 

 

Infine “Peck for Women” un’omaggio musicale dedicato a tutte le donne. Una playlist su Spotify con una selezione delle più grandi voci femminili della storia, da ascoltare qui.

Grezzo Raw Chocolate, punto di riferimento nel mondo della pasticceria crudista, ha pensato ad una Torta Mimosa in chiave crudista vegana e senza glutine, con ingredienti biologici, con base di mandorle e anacardi, al profumo di limone, crema con cioccolato bianco realizzata a freddo e a mano, dolcificata solo con sciroppo d’agave e colorata con la curcuma, ideale anche per chi è a dieta. Acquistabile nei negozi di via Pastrengo 2 a Milano o di via Urbana 130 e p.zza Mattei 14 a Roma.

 

Non solo dolci per celebrare la Festa della Donna, per cui ecco due promozioni speciali che ho piacere di segnalarvi.

Per le amanti del vino Enowinery.it ha pensato ad una box degustazione “per lei” (in promozione a 36,50€ invece che 51,90) che contiene: Prosecco DOC Rosé e Prosecco DOC nell’elegante bottiglia diamantata di VOGA Italia, Lugana DOC Aristocratico, Pinot Grigio delle Venezie DOC e Moscato Spumante Gemma di Luna e Lignum Vitis Frappato Shiraz.

Mentre l’Erboristeria Campo dei Fiori di v.le Premuda 24 a Milano, un’istituzione nel suo genere con scaffali pieni di erbe, tutte rigorosamente biologiche, dove farsi realizzare fantastiche tisane personalizzate, festeggia la ricorrenza della Festa della Donna con un codice sconto (15% di sconto con il codice MIMOSA15) sui prodotti della sua linea di produzione propria nello store online. Una vasta gamma tra cui scegliere, dagli integratori detox come l’Easy Light a base di Mela, Prugna, Proteine della Soia e Germe di Grano, alle compresse Choles Meno (per combattere il colesterolo senza effetti collaterali) realizzate con l’utilizzo di Riso Rosso Fermentato e Coenzima Q 10.

Auguri a tutte le donne!! 

Author: Claudio Burdi

Claudio Burdi, nasce e vive da sempre a Milano. Giornalista pubblicista dal 2005 e blogger ha scritto e scrive di nightlife, ristorazione, eventi, turismo, food&beverage e tendenze per diverse testate nazionali (Corriere.it, Vivimilano.it, Leggo, Blogo.it, Nightlife, Intown magazine, Mixer, 02blog.it etc.), fin dal 2001. Esperto di licensing ha collaborato con le principali agenzie del settore che gestiscono i diritti per realizzare merchandising e promozioni. E' inoltre, da quindici anni pr, press officer e organizzatore di eventi per diverse aziende in vari settori merceologici: dall'enogastronomia al turismo, dall'entertainment alla televisione, dal beauty agli accessori. Da sempre amante del buon bere, del buon cibo e dei viaggi, frequenta location ed eventi, in Italia e all'estero, dedicandosi e vivendo con passione e piacere il mondo della notte. Entusiasta ed eclettico ha fatto di molti suoi interessi e del suo stile di vita una professione. La sua vicinanza con il panorama dei pubblici esercizi, locali e ristoranti, che visita per diletto e per lavoro, gli hanno permesso di sviluppare una profonda conoscenza e una spiccata sensibilità sul mondo del beverage e della ristorazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *